Connect with us

A seguito di una attenta e ponderata meditazione nonché all’esito del compimento di ogni impegno riferentesi all’edizione 2017 della Festa dei gigli, ho maturato il fermo convincimento di rassegnare le irrevocabili -dimissioni da presidente del cd a. della Fondazione Festa dei Gigli e, quindi, di componente del c.d.a. della stessa.
Ho dovuto, ahimè, prendere atto che il quotidiano e gravoso impegno da me profuso all’interno dell’organismo per oltre 3 anni, con autentico spirito di servizio verso la città, è stato -troppo spesso ripagato con diatribe, atti di intolleranza e/o di insubordinazione di alcuni operatori e/o protagonisti della festa dei gigli nonché con deplorevoli interventi provenienti da una parte della città la quale, facendo uso improprio e strumentale di canali informatici ed in assenza di un leale e corretto confronto dialettico, si è costantemente abbandonata ad affermazioni che non ho difficoltà a qualificare “rozze e volgari” Hanno, altresì, inciso sulla mia determinazione le non poche difficoltà logistiche ed operative con le quali il c d.a. ed il sottoscritto, quotidianamente, si è dovuto confrontare quali, soltanto per citarne alcune. 1) l’assenza di un direttore artistico (non nominato per evidenti problemi di bilancio) 2) la mancanza di una sede stabile ed operativa (intesa quale luogo in cui creare un costante e quotidiano luogo di incontro con i cittadini 3) la impossibilità di assumere (per evidenti motivi di bilancio) personale di segreteria che svolgesse ruolo di supporto alle decisioni del c.d.a. Tutto ciò ha comportato che il consiglio, i consiglieri ed il sottoscritto, troppo spesso, sono stati impegnati a svolgere funzioni esecutive piuttosto che decisionali e o di indirizzo. Lascio 1‘ incarico con la consapevolezza che colui che vi succederà farà di più e meglio di quanto è stato da me fatto; a lui formula _ sin da ora, gli auguri affinché la Fondazione possa conseguire lusinghieri risultati sul versante del “recupero della tradizione ”. Lascio l’incarico con la consapevolezza che di intesa con il c.d a., cui va il mio ringraziamento. è stato individuato e tracciato un percorso di legalità e trasparenza che. Sicuramente, ha N50 (e renderà) più agevole i1 raggiungimento di obiettivi quale “In Promozione della festa dei gigli nel mondo “. . Al Sindaco, interprete delle funzioni istituzionali, rivolgo un ringraziamento per avere, nel tempo, condiviso l‘impegno del c.d.a. e quello mio personale.


Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Title

Ambiente2 giorni ago

Officina Italia: Roccarainola Plastic Free

La trasmissione di Rai 3 a Roccarainola Antonella Maffei tra le strade di Roccarainola a raccogliere testimonianze a volte anche...

La Gori1 mese ago

Mancherà l’acqua venerdi 18 Ottobre

Dalle 10 alle 18 niente acqua dai rubinetti La Gori sospenderà l’erogazione dell’acqua venerdi 18 ottobre dalle 10 alle 18...

Politica Comunale1 mese ago

Consiglio Comunale : Ma le opposizioni cosa volevano dire?

Art. 21 : Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro...

Politica1 mese ago

Consiglio Comunale del 10 ottobre 2019 Integrale

Consiglio Comunale Roccarainola del 10 ottobre 2019 Integrale a cura di Francesco Maria Iovino 324

Politica1 mese ago

Revocato ogni atto riguardo alla creazione di un impianto di cremazione.

“La giunta del Comune di Roccarainola con la delibera n. 43 del 10/10/2019 ha revocato ogni atto riguardo alla creazione...

Ambiente1 mese ago

L’intervista al Sindaco Giuseppe Russo

Assemblea Impianto di cremazione a Roccarainola, L’intervista al Sindaco Giuseppe Russo di Francesco Maria Iovino 785

Ambiente1 mese ago

L’intervento del Sindaco Giuseppe Russo

Assemblea Impianto di cremazione a Roccarainola, l’intervento del Sindaco Giuseppe Russo di Francesco Maria Iovino 773

Ambiente1 mese ago

L’intervento dell’ing. Vincenzo Maddaloni

Assemblea Impianto di cremazione a Roccarainola, l’intervento dell’ing. Vincenzo Maddaloni di Francesco Maria Iovino 137

Ambiente1 mese ago

L’intervento del Dott. Gennaro Esposito

Assemblea Impianto di cremazione a Roccarainola, l’intervento del Dott. Gennaro Esposito di Francesco Maria Iovino 192

Ambiente1 mese ago

L’intervento dell’Avv Gennaro Allocca

Assemblea Impianto di cremazione a Roccarainola, l”intervento dell’Avv Gennaro Allocca di Francesco Maria Iovino 208

Ambiente1 mese ago

L’intervento di Riccardo Miele (comitato NoForno)

Assemblea Impianto di cremazione a Roccarainola, l’intervento di Riccardo Miele (comitato NoForno) di Francesco Maria Iovino 619

Ambiente1 mese ago

L’intervento della dott.ssa Anna Limmatola

Assemblea per l’impianto di cremazione a Roccarainola Assemblea Impianto di cremazione a Roccarainola, l’intervento della dott.ssa Anna Limmatola.di Francesco Maria...

Parlamento1 mese ago

Presentato il decreto migranti: dovrebbe ridurre a 4 mesi i tempi di rimpatrio

I ministri degli esteri di maio e della giustizia bonafede hanno firmato questa mattina il nuovo decreto per chi non...

Curiosità2 mesi ago

Gli Angeli a Napoli (Della Rocca – Iovino)

Gli Angeli a Napoli (Della Rocca – Iovino) 52

Ambiente2 mesi ago

Il Feudo del Boss. TV 7 (Tg1) Testa/Iovino (2015)

IL FEUDO DEL BOSS – VIAGGIO NELLA PROVINCIA DI CASERTA DOVE, IN 30 ANNI, IL CLAN CAMORRISTICO DEI CASALESI HA...

Facebook

Articoli recenti

Categorie

Archivi

Chi è Online

Al momento non ci sono utenti online
Vai alla barra degli strumenti