Connect with us

II Festa Medievale: La Damigella del Re


previous arrow
next arrow
previous arrownext arrow
Slider

Questa Pagina è dedicata alla festa medievale “La Damigella del Re”, giunta alla II edizione e che si terrà quest’anno il 19-20-21 giugno a Roccarainola.
La  festa ruota intorno alla leggendaria figura di Lucrezia D’alagno , alla sua storia, ed alla possibilità che possa essere stata ospite della cittadina di Roccarainola per qualche tempo.
Tali possibilità troverebbero concretezza nel fatto che il fratello di Lucrezia, Ugo (o Ugone) D’Alagno, abbia ricevuto il feudo di Roccarainola come dote della moglie Francesca, una nipote di uno dei feudatari del piccolo agglomerato, Floramonte di Pietramala.
Ma è doverosa un analisi storica del legame tra la nostra cittadina e Lucrezia D’Alagno. L’unico collegamento è Ugo D’Alagno.

  • Era gran cancelliere del Regno di Napoli,
  • Feudatario della contea di Borrello (Abruzzo)
  • Feudatario di Gioia (Calabria)
  • Feudatario della città di Somma (che poi vendette a Lucrezia)
  • e molti altri lucrosi uffici, come quello di “scoratore omnium animalium, videlicet bovini, pecorini, porcini et altri selvagi”.

Probabilmente Ugo non si è mai mosso da Napoli e a Roccarainola forse sarà venuto un paio di volte. Avrà avuto dei curatori locali dei propri interessi che vessavano i nostri antenati, proprio come succedeva in tutti i feudi.

Ugo d’ALAGNO. – Secondo dei figli maschi di Cola, dopo la morte del primogenito Giovanni fu da Alfonso d’Aragona colmato di onori, per l’amore che il sovrano nutriva per la sorella di lui, Lucrezia. Morto Orso Orsini, il 5 maggio 1455 ottenne la carica di gran cancelliere del Regno di Napoli, la contea di Borrello e di Gioia, la città di Somma (che poi vendette a Lucrezia) e molti altri lucrosi uffici, come quello di “scoratore omnium animalium, videlicet bovini, pecorini, porcini et altri selvagi”. Per le nozze con Francesca di Pietramala fu investito della signoria di Rocca Rainola, cedutagli dallo zio della sposa, Fieramonte di Pietramala.

Fedele a Ferrante I nella lotta tra questo e Giovanni d’Angiò, invano tentò di farsi mediatore di pace tra la sorella e il re. Il 2 apr. 1461 Lucrezia gli diede il triste incarico di riferire al sovrano la sua irrevocabile decisione di riavere le terre che le erano state strappate, se non voleva che passasse all’Angioino. Quando, dopo questi avvenimenti, Lucrezia cadde definitivamente in disgrazia, Ugo non fu disturbato. Nel 1469 era ancora cancelliere. Non si sa quando precisamente morì, ma certo prima del marzo 1484, quando i figliuoli Nicola, Alfonso e Geronimo, venuti in discordia per l’eredità paterna, prescelsero come arbitro Alfonso, duca di Calabria. Ebbe anche una figlia Luigia, che andò sposa a Berardino Galluccio, barone di Tora


Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti

Title

Libri2 settimane ago

Delle cose nascoste sin dalla fondazione del mondo. Renè Girard

“Perché la credenza nel sacro? Perché ovunque riti e divieti, perché non vi è stato un ordine sociale, prima del...

Sport2 settimane ago

Momenti belli ed emotivi nello sport

Greatest Sports Moments – M83 Outro (HD) Beautiful Moments of Respect and Fair Play in Sports 2019 – Faith In...

Curiosità2 settimane ago

I TRUCCHI PIÙ ASSURDI CHE GLI SPORTIVI HANNO USATO PER VINCERE

Per vincere, alcuni sportivi pronti a tutto possono optare per alcune tecniche molto astute che consentono loro di assicurarsi il...

Video Divertenti2 settimane ago

Prova a non ridere, compilation di video fails

I 20 momenti più divertenti e imbarazzanti nello sport 12 Momenti più divertenti dei raccattapalle nello sport I Momenti Più...

Cultura2 settimane ago

Roccarainola: L’appetito vien leggendo di Pasquale Iorio

Inizia, con l’evento “L’appetito vien leggendo”, la stagione 2020 del Museo Civico “Luigi D’Avanzo”. Un incontro divertente con l’autore Pasquale...

Video Blog3 settimane ago

La soluzione della polizia di Mumbai per indurre le persone a smettere di suonare il clacson ai semafori rossi è assolutamente brillante

La polizia di Mumbai e l’interfaccia FCB hanno collaborato per insegnare agli onesti temerari di Mumbai una lezione. Guarda come...

Video Blog3 settimane ago

Psicosi corona virus

Psicosi corona virus 8

Politica3 settimane ago

L’epoca del Presidente, aspiranti veline, ballerine ed ex ministre

ce la possiamo fare 11

Cultura3 settimane ago

“L’appetito vien leggendo”

Una interessante serata culturale in compagnia del Dott. Pasquale Iorio, il food writer che ha dato vita ad un nuovo...

Uncategorized3 settimane ago

Questo video è un test

Questo video è un test 13

Elezioni3 settimane ago

Elezioni Emilia Romagna: Le Dirette

Il voto minuto per minuto. A partire dalle 22.45 la diretta di RepTv per analizzare l’esito delle elezioni Regionali in...

Uncategorized3 settimane ago

Silvio Berlusconi: “Jole Santelli non me l’ha mai data”

Tornano il cabarettista e gli impresentabili «Alla mia sinistra c’è Jole Santelli, la conosco da 26 anni, non me l’ha...

Parlamento3 settimane ago

Il confronto integrale tra Marco Travaglio e Pietro Senaldi sul processo a Salvini

Il confronto integrale tra Marco Travaglio e Pietro Senaldi sul processo a Salvini 13

Parlamento3 settimane ago

‘La mamma, il papà, la famiglia, il parmigiano…’: i valori di Salvini secondo Makkox

42

Cultura4 settimane ago

Le tigri e l’agnello di Antonio Forni

Napoli è sconvolta da una serie di oscuri delitti, omicidi all’apparenza senza un nesso fra loro se non quello dell’arma...

Facebook

Categorie

Archivi

Chi è Online

Al momento non ci sono utenti online
Vai alla barra degli strumenti