Connect with us

Arte e Spettacolo

Hydronika – Cobalto #liveinmarconistreet

Testo
 COBALTO
 Ad occhi chiusi
 Come prima di un salto
 Resto in attesa 
 Di quest'ultimo sbalzo 
 Per una volta ancora 
 Palmo su palmo
 Ci voglio credere
 Non mi sento stanco
 A mani nude 
 Costruisci il tuo spazio
 E sembra sempre
 Che non hai cominciato 
 Ti guardi indietro 
 E pensi a quello che hai fatto 
 Dov'è la fine?
 Dov'è il senso di tutto?
 Liberare….per ripartire….
 Dritto al cuore
 Di fuoco e asfalto 
 C'è uno spazio aperto 
 Di blu cobalto 
 E la destinazione di questa fuga
 È come un abrasione che non mi brucia
 Comincia il viaggio
 Senza un senso preciso
 Un nuovo inizio
 Con il vento sul viso
 È un mare aperto nero come petrolio
 È come pelle nuda contro un rasoio
 E straccio i giorni 
 per partire da zero
 E non mi manca 
 quello che non volevo
 Restare immobile come un vegetale 
 In una vita ad andamento seriale
 Liberare…..per ripartire….

Continue Reading
Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vai alla barra degli strumenti