Cicciano

Condannati i rapinatori del benzinaio di Nola

Condannati i due rapinatori che nell’aprile scorso su un distributore di benzina a Nola, in via Taranto, con un cacciavite in mano si fecero consegnare l’incasso di 700 euro dal benzinaio, che reagì rompendo il parabrezza della loro auto, danno che insieme alle immagini delle telecamere di sorveglianza fece risalire alla loro identità, e quindi al loro arresto. Raffaele Fiorillo di Cicciano dovrà scontare 3 anni e 8 mesi di reclusione. Il giovane è in attesa dell’istanza di scarcerazione. Raffaele Dell’Anno dovrà scontarne 3 ma ai domiciliari. il  pm del Tribunale di Nola Ciro Capasso,  aveva chiesto 4 e 5 anni di carcere.

Click to comment

Copyright © 2005 - 2019 Roccarainola.net (iovinocinemakers.it)