Connect with us

Ancora un morto sulla Statale killer: addio Felice!


Ancora morte sulla statale Killer, la statale 162 in provincia di Napoli. Non c’è stato niente da fare per il ragazzo 23enne che nella mattinata tra il 10 e l’11 ottobre è stato investito dopo essere sceso dalla sua auto per cambiare una gomma forata.

omicidio statale

Domenica 11 ottobre, i cittadini di Cicciano, paese in provincia di Napoli, si sono svegliati con la tristezza nel cuore per la morte di Felice Cavezza, il giovane 23enne che, intorno alle 7 del mattino, è stato investito sulla statale 162, la cosiddetta statale killer, dopo essere sceso dall’auto per una gomma forata.

Il ragazzo, che era in auto in direzione Afragola insieme ad un cugino (18enne), si trovava all’altezza di Acerra quando si è accorto di aver forato una gomma e per questo è sceso dalla sua Renault Twingo per cercare di cambiare la ruota, ma non ne ha avuto il tempo, perché è stato subito investito dalla Peugeot 107 guidata da una giovane 25enne di Somma Vesuviana, che non solo ha investito il ragazzo, ma ha anche urtato la macchina in sosta su cui era rimasto il cugino della vittima.

118

L’intervento del 118 è stato repentino e sono stati tutti trasportati alla vicina Clinica Villa dei Fiori, ma purtroppo non c’è stato nulla da fare per Felice, la sua giovane vita è stata spezzata da un incidente assurdo.

Il ragazzo era caporale dell’esercito di servizio a Ladispoli, e la sua morte improvvisa ha sconvolto l’intero paese, che lo ricorda come un ragazzo gentile e molto semplice. Nessun futuro per questo giovane pieno di vita, a causa di una distrazione (di qualcun altro, ovviamente) lui una vita non ce l’ha più. Qualcuno parlerà di destino avverso, qualcun altro dirà che Dio i suoi uomini migliori li chiama al suo fianco in caso di bisogno, intanto non è giusto morire così, per mano di qualcun altro.

Probabilmente, nemmeno il fatto che l’omicidio stradale sia un reato punito da una legge ad hoc, che il 10 giugno 2015 ha avuto il si del Senato (passando alla Camera) può dare un po’ di conforto ai genitori e agli amici di questo ragazzo. Quando una persona cara non c’è più, sapere che chi l’ha uccisa potrebbe restare, nel peggiore dei casi, anche per 18 anni in carcere, non ti aiuta a dimenticare il male che ti ha fatto.


Advertisement
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli recenti

Title

Libri3 settimane ago

Delle cose nascoste sin dalla fondazione del mondo. Renè Girard

“Perché la credenza nel sacro? Perché ovunque riti e divieti, perché non vi è stato un ordine sociale, prima del...

Sport3 settimane ago

Momenti belli ed emotivi nello sport

Greatest Sports Moments – M83 Outro (HD) Beautiful Moments of Respect and Fair Play in Sports 2019 – Faith In...

Curiosità3 settimane ago

I TRUCCHI PIÙ ASSURDI CHE GLI SPORTIVI HANNO USATO PER VINCERE

Per vincere, alcuni sportivi pronti a tutto possono optare per alcune tecniche molto astute che consentono loro di assicurarsi il...

Video Divertenti3 settimane ago

Prova a non ridere, compilation di video fails

I 20 momenti più divertenti e imbarazzanti nello sport 12 Momenti più divertenti dei raccattapalle nello sport I Momenti Più...

Cultura3 settimane ago

Roccarainola: L’appetito vien leggendo di Pasquale Iorio

Inizia, con l’evento “L’appetito vien leggendo”, la stagione 2020 del Museo Civico “Luigi D’Avanzo”. Un incontro divertente con l’autore Pasquale...

Video Blog3 settimane ago

La soluzione della polizia di Mumbai per indurre le persone a smettere di suonare il clacson ai semafori rossi è assolutamente brillante

La polizia di Mumbai e l’interfaccia FCB hanno collaborato per insegnare agli onesti temerari di Mumbai una lezione. Guarda come...

Video Blog4 settimane ago

Psicosi corona virus

Psicosi corona virus 13

Politica4 settimane ago

L’epoca del Presidente, aspiranti veline, ballerine ed ex ministre

ce la possiamo fare 14

Cultura4 settimane ago

“L’appetito vien leggendo”

Una interessante serata culturale in compagnia del Dott. Pasquale Iorio, il food writer che ha dato vita ad un nuovo...

Uncategorized4 settimane ago

Questo video è un test

Questo video è un test 14

Elezioni4 settimane ago

Elezioni Emilia Romagna: Le Dirette

Il voto minuto per minuto. A partire dalle 22.45 la diretta di RepTv per analizzare l’esito delle elezioni Regionali in...

Uncategorized1 mese ago

Silvio Berlusconi: “Jole Santelli non me l’ha mai data”

Tornano il cabarettista e gli impresentabili «Alla mia sinistra c’è Jole Santelli, la conosco da 26 anni, non me l’ha...

Parlamento1 mese ago

Il confronto integrale tra Marco Travaglio e Pietro Senaldi sul processo a Salvini

Il confronto integrale tra Marco Travaglio e Pietro Senaldi sul processo a Salvini 15

Parlamento1 mese ago

‘La mamma, il papà, la famiglia, il parmigiano…’: i valori di Salvini secondo Makkox

45

Cultura1 mese ago

Le tigri e l’agnello di Antonio Forni

Napoli è sconvolta da una serie di oscuri delitti, omicidi all’apparenza senza un nesso fra loro se non quello dell’arma...

Facebook

Categorie

Archivi

Chi è Online

Al momento non ci sono utenti online
Vai alla barra degli strumenti